14.90

AFRODISIACO NATURALE
DONA SERENITA’
PULISCE I PENSIERI 

Rilassante e antidepressivo

Descrizione

Nativo della foresta pluviale, l’Ylang Ylang è originario dell’India e delle Filippine. Ha una crescita molto rapida e può raggiungere i 15 metri di altezza. Presenta foglie lucide lanceolate e fiori gialli dal profumo dolcissimo. In India molti sono i miti e gli utilizzi cerimoniali legati a questo fiore: secondo la tradizione i semi di Ylang Ylang comparvero sulla terra insieme all’arrivo dei sette grandi saggi, i Rishi, che li distribuirono per arricchire la terra; i bramini spalmano l’essenza per aumentare il loro magnetismo ed attirare aiuti cosmici; in Indonesia il letto dei novelli sposi viene cosparso di questi fiori a scopo propiziatorio.
L’Ylang Ylang è uno degli oli essenziali utilizzato per il famosissimo profumo Chanel n° 5 perché dona sensualità e sicurezza.

L’olio essenziale di Ylang Ylang svolge un’azione calmante, riduce lo stress, pulisce i pensieri.
Utile per risvegliare i sensi, in caso di frigidità o impotenza.

PROPRIETA’ RIARMONIZZANTI

Rilassante e sedativo

Agendo su ansia, stress, stanchezza, inquietudine e irritabilità, è un valido sostegno per chi lamenta problemi di insonnia. Offre supporto in caso di disordini neurologici e cardiaci quali tachicardia e palpitazioni.

Antidepressivo

Aiuta a stimolare il pensiero positivo e riattivare la vitalità; incentiva a superare i momenti di insicurezza e angoscia. Offre sostegno in caso di depressione e paura. Agevola lo stato di serenità e benessere.

Ipotensivo

Aiuta a riarmonizzare pressioni sanguigne tendenzialmente basse.

Antispasmodico

Agevola il rilassamento muscolare allentando la tensione. Aiuta a combattere stress e stanchezza. Facilita e concilia il sonno. E’ consigliato in massaggio con un olio vettore dopo l’attività fisica, anche in caso di contratture.

Antinfiammatorio

Grazie all’azione analgesica e antireumatica, offre sollievo da tensioni cervicali, dolori mestruali, distorsioni, dolori muscolari e reumatismi.

Antisettico

E’ un olio dal forte potere battericida: in aromaterapia è in grado di disinfettare l’aria.
Utile per chi soffre di malanni stagionali: purificando l’aria facilita la respirazione e agisce sul sistema respiratorio.

Afrodisiaco

Utile per risvegliare i sensi, quando sono presenti sintomi di frigidità e impotenza, ma anche per dissolvere le resistenze. Libera la gioia, la sensualità, l’euforia.

AROMATERAPIA ENERGETICA

Dona gioia e allontana l’aggressività e la collera. Porta serenità e rilassamento allo spirito.
Agisce come  antidoto contro risentimentogelosia e disappunto.

COME USARE L’OLIO ESSENZIALE DI YLANG YLANG 

Diffusore

Per donare spensieratezza e gioia
Come: versare 10 gocce di olio essenziale nel diffusore di aromi oppure nella vaschetta dell’acqua del calorifero.

Suffumigi

Per calmare la tosse secca e normalizzare il battito cardiaco
Come: portare a bollore un pentolino colmo d’acqua, aggiungere 8 gocce di olio essenziale e avvicinare il viso, coprire con un asciugamano e respirare a fondo i vapori per 10 minuti, mattino e sera.

Massaggio 

In caso di pelli affaticate, senza tono o malattie dermosomatiche; adatto anche per un massaggio sensuale, in virtù delle proprietà afrodisiache e antifrigidità
Come: aggiungere 3 gocce di olio essenziale a un olio base e massaggiare fino ad assorbimento.

Frizioni

Per l’azione antiaritmica, ipotensiva e per stimolare la produzione di anticorpi
Come: applicare 2 goccia di olio essenziale a livello dello sterno

Maschera

Per pelli mature e per regolare la secrezione sebacea
Come: aggiungere alcune gocce di olio essenziale alla crema per il viso.

Shampoo

Per proteggere i capelli dopo l’esposizione al sole
Come: aggiungere 2 gocce di olio essenziale a uno shampoo neutro.

Doccia

Per un bagno di bellezza, rilassante, profumante e antistress
Come: applicare 15 gocce.

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

Puro al 100% da:distillazione
Parte della pianta:fiori
Coltivazione:biologica
Provenienza:Madagascar

 

Certificazione Biologica: Nessun uso di prodotti chimici fertilizzanti, erbicidi, pesticidi, fungicidi. Distillazione di solito a bassa pressione. Nessun surriscaldamento. Distillazione lenta in modo da preservare il massimo numero di componenti attivi che contribuiscono al suo effetto aromatico speciale e potere di guarigione. Se un olio viene distillato troppo rapidamente (alta pressione, alta temperatura), molti di questi preziosi elementi vengono persi.

 

Raccomandazioni

Gli oli essenziali sono composti estremamente concentrati di cui basta anche una piccola dose per provocare effetti indesiderati. Nel caso in cui si assumano ad uso interno si consiglia sempre di consultare una persona esperta ed il proprio medico. È importante fare attenzione anche nell’uso a livello cutaneo poiché, essendo molecole di piccole dimensioni, sono facilmente assorbibili dalla nostra pelle, quindi con dosaggi troppo elevati si rischia di andare incontro a sensibilizzazione o dermatiti. Non sono da utilizzare in caso di cute lesa e non devono entrare in contatto con mucose e occhi, perché possono provocare anche forte irritazione.

 

Informazioni aggiuntive

Confezione

5 ml